Scheda artistica "Sensual Tango"
 
2009 Sensual Tango (Storia e Origine del Tango Argentino) Coreografie Renato Cosenza e Cinzia Russo.
 
Lo spettacolo è composto da 15 quadri suddivisi in due tempi per una durata di un ora e mezza circa.
Parla della storia dell'Argentina vista attraverso la musica: si passa dall'arrivo degli emigranti
alla contemporaneità del dopo - dittatura.
I balletti si succedono e spaziano tra varii stili. Classico, contemporaneo fino all'Hip-hop,
seguendo il trascorrere dei periodi storici e dando ai ballerini la possibilità
di esprimersi nello stile loro più congeniale.
Le coreografie di Renato Cosenza e Cinzia Russo esaltano la storia e le capacità dei ballerini,
accompagnando lo spettatore in questo
percorso verso la conoscenza del tango e della storia Argentina.
Per la parte musicale ci siamo rifatti a diversi autori tra cui il "capostipite" del tango moderno Astor Piazzolla.
Le parti salienti dello spettacolo sono nell'ordine (seguendo i titoli dei quadri):
Prologo, emigrazione che ha "popolato" l'Argentina di Europei dandone una precisa e famigliare connotazione.
Afrotango, le origini del mescolamento delle culture.
La Sfida, il Bordello, il Perdono, cioè la parte "classica" della cultura del Tango.
La Borghesia, la Libertà negata, Scomparsi-Desaparecidos, Non voglio sapere, La parte più buia e tragica
della storia del '900 dell'Argentina.
Fuori dal tunnel, La libertà riconquistata, la parte di spettacolo che anticipa
l'attualità con un grannde carico di speranza.
La "Marshall", Tango tra i grattacieli, Festa nel mondo e W il tango, per concludere lo spettacolo.